Provincia autonoma di Trento 
550 imprese con 206.000 soci in Provincia di Trento

Convegno: quali prospettive dopo la riforma del Terzo settore?

La Regione Trentino Alto Adige, in accordo con le Province autonome di Trento e Bolzano e con le Centrali cooperative regionali e in collaborazione con Euricse, promuove una giornata di riflessione sulla cooperazione sociale in Trentino Alto Adige alla luce del recente mutato contesto normativo nazionale. L’iniziativa persegue l’obiettivo di valutare una possibile riforma della legge regionale n. 24/1988 sulla cooperazione sociale.

La Regione Trentino Alto Adige, in accordo con le Province autonome di Trento e Bolzano e con le Centrali cooperative regionali e in collaborazione con Euricse, promuove una giornata di riflessione sulla cooperazione sociale in Trentino Alto Adige alla luce del recente mutato contesto normativo nazionale. L’iniziativa persegue l’obiettivo di valutare una possibile riforma della legge regionale n. 24/1988 sulla cooperazione sociale.

Il convegno si struttura in due parti. La mattina sarà dedicata ad un’analisi delle caratteristiche, della rilevanza e delle prospettive di sviluppo delle cooperative sociali in Trentino Alto Adige, alla luce in particolare della Riforma del Terzo settore. Il pomeriggio sarà dedicato, attraverso una tavola rotonda moderata dal professor Carlo Borzaga, all’analisi della normativa regionale in materia di cooperazione sociale: saranno messi in luce gli ambiti su cui dovrebbe intervenire un’azione di riforma organica della legge regionale 24/88, con l’obiettivo da un lato di tutelare le specificità delle nostre cooperative sociali e dall’altro di riaffermare il ruolo del Trentino Alto Adige come laboratorio di innovazione in questo ambito.

A partire dai contenuti degli interventi della giornata sarà predisposto un documento che costituirà la base per il lavoro del Tavolo istituito tra le due Province autonome e le cinque centrali cooperative della regione. Compito del tavolo è quello di elaborare una proposta di riforma della legge 24/1988 da sottoporre alla Regione.

Il convegno si svolgerà venerdì 24 novembre dalle 9 alle 17 alla Sala della Cooperazione di via Segantini.

Dopo i saluti istituzionali, il programma della mattinata prevede le relazioni di Chiara Carini di Euricse (La cooperazione sociale e l’impresa sociale in Trentino Alto Adige); Antonio Fici dell’Università del Molise (Il decreto sull’impresa sociale e la riforma del Terzo Settore); avv. Luciano Gallo (Come possono cambiare i rapporti e le modalità di collaborazione tra pubblico e privato dopo la riforma del Terzo settore).

ALLEGATO: programma