Provincia autonoma di Trento 
Il Trentino è un caso unico al mondo

Incontro di approfondimento tecnico per revisori di società cooperative anno 2017

E' previsto per giovedì 11 maggio 2017 dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso la sede della Provincia Autonoma di Trento (P.zza Dante - Sala Belli) il consueto incontro tecnico di approfondimento, che ogni anno organizza il Servizio industria, artigianato, commercio e cooperazione - Ufficio enti cooperativi, per i professionisti impegnati nelle attività di revisione cooperativa.

Le recenti modifiche apportate alla Legge regionale n. 5 del 9 luglio 2008 hanno introdotto l'obbligo, in capo al revisore, di esprimere un giudizio sulla continuità aziendale dell'ente cooperativo in fase di revisione.

Ciò presuppone, per il revisore incaricato, una valutazione che tiene conto di una serie di fattori strettamente legati e connessi al contesto sociale ed economico in cui agisce la società cooperativa.  A tale scopo possono essere d'aiuto al professionista  molteplici documenti di natura tecnica.

Tale tematica sarà trattata dal prof. Giorgio Rusticali, dottore commercialista e professore a contratto di Revisione Aziendale presso l'Università  di Bologna.

Di seguito l'intervento del prof. Rusticali dal titolo LA VALUTAZIONE DELLA CONTINUITA’ AZIENDALE NELL’AMBITO DELLA REVISIONE DELLE SOCIETA’ COOPERATIVE.

Completa il programma dell'incontro la presentazione delle novità introdotte dalla normativa, recentemente modificata, riguardo all'applicazione delle sanzioni amministrative e delle relative incombenze in capo al revisore in fase di revisione.

Di seguito l'intervento della dott.ssa Vittorina Fellin dell'Ufficio enti cooperativi dal titolo Le sanzioni amministrative. Indicazioni operative alla luce della riforma della L.R. 9 luglio 2008, n. 5 e del relativo regolamento di attuazione e del relativo regolamento di attuazione ed i documenti relativi alle sanzioni amministrative presentati in seguito alle modifiche introdotte.

1. Procedura per l'applicazione delle sanzioni amministrative nell'ambito dell'attività di vigilanza

2. Verbale di accertamento e contestazione

All'incontro sono invitati i professionisti, iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti di Trento, impegnati nelle attività di revisione per conto dell'Autorità di vigilanza o nelle procedure di liquidazione e commissariali.

Per informazioni o per confermare la partecipazione si prega di telefonare al 0461-494769/494768.