Provincia autonoma di Trento 
550 imprese con 206.000 soci in Provincia di Trento

NUOVA DENOMINAZIONE PER L’UFFICIO ENTI COOPERATIVI

Con deliberazione della giunta provinciale n. 608 di data 5 aprile 2013, è stata rivista, tra le altre cose, l’organizzazione delle strutture di terzo livello del Dipartimento agricoltura, turismo, commercio e promozione, dove è collocato anche il Servizio Commercio e cooperazione.

Dal 1° maggio 2013, l’Ufficio vigilanza sugli enti cooperativi presente all’interno del Servizio, assume la nuova denominazione di “Ufficio enti cooperativi” acquisendo, oltre alle già esistenti competenze in materia di vigilanza, anche le seguenti:

-          gestione dei fondi provinciali per la cooperazione (fondo immobiliare, fondo rischi e fondo partecipativo)

-          cura degli adempimenti concernenti i finanziamenti relativi alla promozione e allo sviluppo della cooperazione, dell’educazione e dello spirito cooperativi in base alla legge regionale n. 15 del 28 luglio 1988.

A far data dal 1 maggio 2013, quindi, tutte le comunicazioni inerenti il Registro provinciale degli enti cooperativi, la promozione e lo sviluppo della cooperazione, ed i fondi provinciali per la cooperazione, dovranno essere inviate al seguente indirizzo:

Servizio Commercio e cooperazione

Ufficio enti cooperativi

Via Brennero 136

38121 TRENTO